Calendario

In via precauzionale e per ridurre le possibilità di diffusione del Covid-19, seguendo le direttive del DPCM del 9/3/2020, si comunica ai soci che le attività sono sospese al 03 aprile 2020. Seguiranno aggiornamenti.

Ecco le attività gECO del 2020.

Il calendario può subire variazioni. gECO si riserva di annullare in qualsiasi momento l’attività sopraggiunte condizioni meteo avverse dandone comunicazione telefonica agli iscritti.

Possono partecipare solo i soci. Iscriviti!

Puoi scaricare e condividere il calendario eventi da qui

Maggio

Venerdì 1 maggio
La via Francigena (Anello di Colle)

Lungo anello fra i paesaggi della bella Val d’Elsa. Al mattino percorreremo il SentierElsa, per poi risalire l’antico borgo di Colle e addentrarci nella campagna. Pranzo a Sacco presso la Badia a Coneo. Al rientro vedremo le Vene, il luogo magico da dove nasce l’Elsa Viva.
Ritrovo ore 9.00 presso la Chiesa di San Marziale, Gracciano d’Elsa (SI)
Rientro ore 17.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 19 km circa – dislivello +/- 300 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 3 maggio
I sensi della Natura

Semplice escursione inclusiva in collaborazione con Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (sezione Provinciale di Siena). Cammineremo tutti insieme per scoprire insieme la Natura da un altro punto di vista. Sarà un’occasione per entrare gli uni nel “mondo” degli altri.
Ritrovo ore 10 davanti al Bar dell’Orso (Monteriggioni)
Rientro circa ore 16
Dati tecnici: lunghezza 5 km circa – dislivello  +/- 150m
Info e prenotazioni Costanza 348.0521040
Quota di partecipazione 12€

Domenica 17 maggio
Alla Cascata dell’Abbraccio

Una giornata alla scoperta delle magnifiche cascate del torrente Rovigo e dei suoi affluenti. Nel cuore dell’appennino tosco-romagnolo attraverseremo verdeggianti faggete fra le quali si celano i tesori nascosti delle cascate. Il punto di arrivo sarà il comodo e suggestivo rifugio i’Diacci, dove potremo consumare il pranzo. Il rientro è previsto per la medesima via dell’andata. Escursione adatta a tutti, ottima per fare foto.
Ritrovo ore 9.30 al Passo della Sambuca
Rientro ore 16 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 km circa  – dislivello +/- 350 m
Info e prenotazioni Piero 389.3411312
Quota di partecipazione 12€

Domenica 31 maggio
Nel cuore della Montagnola Senese

Escursione alla scoperta del cuore della Montagnola Senese. Scopriremo Eremi e Pievi isolati, ma fulcro di una brulicante vita passata e vedremo paesaggi mozzafiato. Tutto questo attraversando un grande bosco ricco di biodiversità.
Ritrovo ore 9.00 Ancaiano (SI)
Rientro ore 16 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 km circa – dislivello +/- 400 m
Info e prenotazioni Costanza 348.0521040
Quota di partecipazione 12€

Giugno

Domenica 7 giugno

L’anello del Santerno

Dopo il ritrovo a Firenzuola, prenderemo le macchine e scenderemo la valle del Santerno verso la Romagna fino alla località di Moranduccio. Lasciate le macchine attraverseremo su un ponte il fiume ammirando la celebre cascata omonima. Una breve escursione ci porterà su un vicino poggio dove potremo ammirare il vertiginoso sato della cascata e un lungo tratto della vallata solcata dal limpido fiume. Rientrando passeremo fra le rovine dell’antico borgo contadino di Castiglioncello, davvero suggestivo per l’ottimo stato di conservazione delle case e delle strutture. L’esperienza terminerà con il pranzo in riva al fiume e, per chi vorrà, con un bagno rinfrescante nelle sue acque. Adatta a tutti.
Ritrovo ore 9.30 a Firenzuola
Rientro ore 13.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 6 km circa – dislivello +/- 400 m
Info e prenotazioni Piero 389.3411312
Quota di partecipazione
8€

Domenica 14 giugno
Montescalari e le sue selve

Una remota badia vallombrosana nascosta tra i Monti del Chianti: questa era Montescalari, divenuta oggi residenza privata. Dalle morbide colline ci muoveremo fino alla sommità del crinale toccando località care alle comunità locali come quella di Pian d’Albero, testimone dell’eccidio nazifascista del 1944. Pranzo a sacco.
Ritrovo ore 9.00 presso l’asilo di Ponte agli Stolli – Figline Valdarno
Rientro ore 16 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 Km circa – dislivello +/- 350 m
Info e prenotazioni Giovanni 340.9022101
Dati tecnici: lunghezza 12€

Sabato 27 giugno
Vivere la Natura

Piccola escursione nel bosco di Rincine riservata ai più piccoli (6/12 anni). Sulle sponde del lago dell’Aina ci soffermeremo per giocare insieme e scoprire divertendosi i piccoli segreti della natura.
Ritrovo ore 9.30 presso Parcheggio davanti al ristorante Mandri – Strada statale Stia-Londa
Rientro ore 13.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 5 Km circa – dislivello +/- 100 m
Info e prenotazioni Matteo 334.8235055
Quota di partecipazione 8€

Domenica 28 giugno
Le faggete secolari del Monte Penna

Andremo alla scoperta di un ambiente magico, fra ruscelli di montagna e meravigliosi sentieri immersi nella faggeta. Arriveremo poi al Monte Penna (1333m), un terrazzo naturale sul verde mare della Foresta de La Lama con un panorama che spazia dal vicino versante romagnolo degli Appennini fino all’Adriatico e, nelle giornate più terse, fino alle Alpi del Friuli.
Ritrovo ore 9.00 il ristorante Il Capanno (Badia Prataglia)
Rientro ore 17.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 10 Km circa – dislivello +/- 600 m
Info e prenotazioni
Pietro 3203484238
Quota di partecipazione 12€

Luglio

Domenica 5 luglio
Yoga all’Acquacheta

La forza dell’acqua sarà al nostro fianco mentre risaliremo la valle dell’Acquacheta fino alla bellissima cascata, citata da Dante nella Divina Commedia. Pratica di yoga sui prati sopra la cascata. Dopo il pranzo a sacco completeremo l’anello passando dal Monte del Prato Andreaccio.
Ritrovo ore 9.30 a San Benedetto in Alpe (FC)
Rientro ore 14.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 km circa – dislivello +/- 500 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 12 luglio
Pania della Croce

La Pania della Croce è giustamente chiamata la Regina delle Apuane. Anche se non è la cima più alta, di sicuro è tra quelle più maestose e facile da scalare. Faremo un anello: saliremo dalla faggeta e rifugio Rossi, dalla vetta scenderemo a Mosceta, con possibilità di rifocillarci al rifugio del Freo. Pranzo a sacco.
Ritrovo ore 9.30 a Piglionico (LU)
Rientro ore 15.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 14 km circa – dislivello +/- 950 m – Escursione impegnativa
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 26 luglio
Monte Falterona

La magia del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi ci attende! Oltre a salire sul Falterona, monte sacro per gli Etruschi, vedremo luoghi unici come Capo d’Arno, il Lago degli Idoli, la Gorga Nera e i panorami del monte Falco
Ritrovo ore 9.30 presso il parcheggio del Borbotto – San Godenzo (FI)
Rientro ore 15.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 13 km circa – dislivello +/- 800 mt
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Agosto

Domenica 9 agosto
Yoga sulle Apuane

Dal borgo di Alpe Sant’Antonio andremo a scoprire il pratone di Pianiza, dove praticheremo Yoga. Da qui andremo a esplorare la zona, alla ricerca di borghi disabitati, case contadine di montagna e storie della Resistenza. Pranzo a sacco.
Ritrovo ore 9.30 all’Alpe di Sant’Antonio (Molazzana, LU)
Rientro ore 15.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 8 km circa – dislivello +/- 800 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Settembre

Domenica 6 settembre
Un tuffo nella Val di Merse

Scopriremo l’importanza che l’acqua del fiume Merse ha avuto per lo sviluppo naturalistico ed antropico per la provincia di Siena. Arriveremo fino a Castiglion che dio sol sa e cercheremo di capire se il nome evoca davvero isolamento oppure un forte legame con la Natura? Poi chissà, potrebbe scapparci anche un bel bagno nel fiume!
Ritrovo ore 9.00 a Stigliano (SI)
Rientro ore 16 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 km circa – dislivello +/- 300 m
Info e prenotazioni Costanza 348.0521040
Quota di partecipazione 12€

Domenica 13 settembre
A spasso nella storia

Minuscoli borghi e castelli medievali saranno la cornice di questa escursione in un angolo collinare poco frequentato ma di grande fascino!
Ritrovo ore 9.30 presso loc. Paterno – Pelago (incrocio per Ristonchi)
Rientro ore 13 circa
Dati tecnici: lunghezza 8 Km circa – dislivello +/- 350 m
Info e prenotazioni Giovanni 340.9022101
Quota di partecipazione 8€

Domenica 20 settembre
L’anello di Santa Brigida

Escursione ad anello perfetta per il clima di fine estate nella zona di Santa Brigida, a due passi da Firenze. Ci muoveremo sui monti che dividono l’area fiorentina dal Mugello, attraversando diversi ambienti naturali e toccando suggestivi punti panoramici. Avremo modo di ricordare episodi legati alla Resistenza e all’antica vita che si conduceva su questi monti. A fine escursione visiteremo il convento della Madonna del Sasso, con la sua imponente costruzione. L’esperienza terminerà col rientro a Santa Brigida e ai mezzi. Richiesta moderata abitudine al camminare.
Ritrovo ore 9.00 a Santa Brigida – Pontassieve
Rientro ore 16.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 15 km circa – dislivello: +/- 600 m)
Info e prenotazioni Piero 389.3411312
Quota di partecipazione 12€

Sabato 26 settembre
Notturna dell’Incontro

Facile escursione notturna attorno al Poggio dell’Incontro. Fra panorami verso Firenze, il Valdarno e il Pratomagno cercheremo di avvistare la fauna selvatica. Portate con voi una torcia!
Ritrovo ore 21 presso il cancello del Monastero dell’Incontro
Rientro ore 24.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 6 km circa – dislivello +/- 200 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 8€

Ottobre

Sabato 10 ottobre
Il SentierElsa

L’Elsa è un fiume speciale: le sue “vene” garantiscono acqua a volontà tutto l’anno. Lungo le sue sponde, sotto Colle Val d’Elsa, si cela l’ambiente fluviale, con le sue cascate, gorghi, guadi e storie quasi perdute…
Ritrovo ore 15.00 presso la Chiesa di San Marziale a Gracciano d’Elsa
Rientro ore 18.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 8 km circa – dislivello +/- 50 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 8€

Sabato 17 ottobre
Il promontorio di Piombino

Immersi nelle leccete e nella macchia mediterranea che ricoprono il promontorio di Piombino, compiremo un suggestivo percorso ad anello. Il mare sarà nostro fedele compagno e ci permetterà scatti unici. Toccheremo i resti del monastero S. Quirico e, lungo costa, percorreremo l’antica via dei Cavalleggeri, un corpo di soldati che presidiavano queste zone dalle incursioni dei pirati saraceni. Dopo il pranzo consumato in riva al mare, visiteremo anche la nota località della Buca delle Fate (se il tempo ci assiste, non si esclude un bagno fuori stagione)
Ritrovo ore 9.00 distributore ESSO presso l’uscita di San Vincenzo nord
Rientro ore 16.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 12 km circa – dislivello +/- 250 m
Info e prenotazioni Piero 389.3411312
Quota di partecipazione 12€

Domenica 25 ottobre
Alla Croce del Pratomagno

Fra suggestivi boschi di castagni, saliremo sui pascoli del crinale fino a raggiungere l’agognata Croce. Qui pranzeremo a sacco. Dal crinale godremo delle viste mozzafiato per poi ridiscendere dalla Maestà dell’Orma del Lupo. Escursione impegnativa
Ritrovo ore 9 in loc. Trappola, Loro Ciuffenna (AR)
Rientro ore 16 circa
Dati tecnici: lunghezza 15 km circa – dislivello +/- 1000 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Novembre e Dicembre

Domenica 1 novembre
La Val di Sambre

Gli Etruschi avevano legato la Val di Sambre al culto dei morti, non a casa vi è stato trovato un tumulo. Dal caratteristico borgo contadino di Ontignano saliremo sul Poggio delle Tortore per poi raggiungere Poggio Pratone. Qui pranzeremo a sacco, godendoci i panorami sulle valli vicine, monte Morello, la piana fiorentina, e oltre! Rientro a Ontignano da Monte Muscoli. Pranzo a sacco.
Ritrovo ore 9.30 a Ontignano
Rientro ore 16.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 13 km – dislivello +/- 600 m
Info e prenotazioni: Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 8 novembre
Le Crete Senesi

Passeggiata alla scoperta delle magiche e fotogeniche crete senesi. Questo paesaggio, conosciuto in tutto il mondo, offrirà molti spunti da cogliere con le nostre macchine fotografiche. Pranzo a sacco.
Ritrovo ore 10.00 presso il Castello di Leonina, Asciano
Rientro ore 16.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 8 km circa – dislivello +/- 200 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 15 novembre
La fortezza di San Martino ed il Convento Bosco ai Frati

Escursione per scoprire una fortezza medicea immersa nella vegetazione alle spalle di San Piero a Sieve; durante il percorso incontreremo un convento che svetta tra i boschi in prossimità del lago di Bilancino.
Ritrovo ore 9.00 presso la biblioteca comunale di San Piero a Sieve
Rientro ore 16.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 11 Km circa – dislivello +/- 550 m
Info e prenotazioni Irene 346.5164908
Quota di partecipazione 12€

Domenica 22 novembre
Le Torri di San Gimignano

San Gimignano, famosa per le sue torri medievali, sarà la mèta di questa facile escursione. Partiremo dalla valle e risaliremo le colline che ci condurranno fino all’antico borgo. Qui pranzo a sacco (o libero). Poi hurban trekking alla ricerca degli angoli più caratteristici. Scenderemo lungo la vecchia strada che un tempo conduceva a Poggibonsi
Ritrovo ore 10.00 presso il Ristorante “Ai vecchi Tempi”, San Gimignano
Rientro ore 16.00 circa
Dati tecnici: lunghezza 9 km circa – dislivello +/- 200 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 12€

Domenica 29 novembre
Fra le Balze di Castelfranco

Una passeggiata ad anello per ammirare l’incredibile spettacolo delle Balze. Uno dei luoghi più suggestivi di tutto il Valdarno, governato da ogni sua parte da queste guglie. Scenderemo ben al di sotto del fondale del mare preistorico che bagnava queste terre per un viaggio nel tempo e nella bellezza del nostro territorio.
Ritrovo ore 9.30 a Castelfranco di Sopra presso Parcheggio di Via Botriolo
Rientro ore 12.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 6 Km circa – dislivello +/- 150 m
Info e prenotazioni Matteo 3348235055
Quota di partecipazione 8€

Domenica 13 dicembre
Su per Montemasso

Come antichi pellegrini, saliremo sulla cima di Montemasso, dove un tempo sorgeva un importante oratorio. Da qua scenderemo fra le belle colline dei monti del Chianti, dove scopriremo i resti di un antico castello..
Ritrovo ore 9.30 presso la Chiesa di Quarate, Bagno a Ripoli
Rientro ore 12.30 circa
Dati tecnici: lunghezza 7 km circa – dislivello +/- 250 m
Info e prenotazioni Andrea 347.3587069
Quota di partecipazione 8€